Visual Studio, Firefox, Cassini, Windows Vista/Seven ed un po’ di lentezza.

Una combinazione a dir poco snervante per lo sviluppatore, che si trova a subire dei rallentamenti in fase di debug delle proprie pagine web.

Ogni richiesta effettuata dal client verso il web server integrato in Visual Studio richiede un tempo che può arrivare fino ad un secondo per ogni elemento contenuto nella pagina e, considerando che in media una pagina ha circa 50 richieste verso il server, tra immagini, css, javascript, ecc., il tempo può salire fino a circa un minuto, e può andare ben oltre se si hanno pagine particolarmente ricche di contenuti e/o complesse.

Così ieri sera mi son deciso a “sbingare” (cercare con bing.com :-) ) un po’, e sono stato felice di apprendere che non sono l’unico ad avere questo tipo di problema, che sembra essere legato all’IPv6.
Infatti sono risalito a questo post che spiega come risolvere l'inconveniente, disabilitando l’IPv6 sul browser.

Entrando nello specifico basta digitare in Firefox “about:config” –> “network.dns.disableIPv6” doppio click in modo che il valore passi da false a true.

Ovviamente a fine procedura è necessario il riavvio del browser.

Ciauz


Comments