TFS, i Power Tools ed il Team Explorer

Primo post su TFS, TeamExplorer e famigghia.
Questo non è un cambio di genere e non ho intenzione (anche perchè sarebbe impossibile) fare “concorrenza” al buon Gian Maria ed al buon Lorenzo; molto probabilmente quello che andrete a leggere lo avranno già mostrato, spiegato, decompilato e riscritto loro parecchia anni fa, sta di fatto che lo scrivo lo stesso xchè a qualcuno potrebbe essere sfuggito (tipo a me).

Ormai sono un paio di anni che uso Team Foundation Server in azienda insieme a Visual Studio e al Team Explorer. Lavorando quotidianamente con lo stesso server all’interno della stessa rete, non ho mai avuto nessun problema con il fatto che il Team Eplorer cerchi di connettersi all’ultimo TFS utilizzato ogni volta che si avvia Visual Studio.
Ultimamente però il mio lavoro è un po’ cambiato, e mi trovo a dovermi connettere a diversi TFS sparsi per il mondo e, in casi ancora peggiori, mi ritrovo senza connessione. Queste situazioni vanno di parecchio in conflitto con la feature precedentemente descritta (l’autocollegamento a TFS durante l’avvio di Visual Studio), quindi mi sono deciso a fare una ricerca in rete per capire come risolvere il problema.

Neanche a dirlo già milioni di persone avevano bloggato il problema e mostrato una soluzione, che consiste nel modificare il registro di configurazione di Windows (maggiori info qui).

Soluzione questa sicuramente funzionante e di semplice implementazione. Ma ne esiste una ancor più carina ed elegate.

I ragazzi del team dei PowerTools hanno pensato di fare una comodissima UI per cambiare quest’impostazione. Di fatto, una volta installati i PowerTools (che trovate qui), ci basta digitare il comando seguente dal prompt del DOS:

tfpt tweakui

a questo punto dovrebbe aprirsi una finestra, come quella mostrata di seguito, che ci permette di disabilitare questa opzione.

image

Ciauz


Comments