Where The Hell is Dexter

È un po’ che non faccio un post su Dexter, ma questo non vuol dire che il progetto è fermo, anzi: ci stiamo lavorando tanto e nel dev team sono apparsi nomi nuovi, alcuni anche di un certo peso, il che mi fa molto piacere.
Detto ciò, ieri sera ho aggiornato la versione attuale del mio blog all’ultima release della trunk, che apporta una serie di migliorie ed ovviamente un gran numero di nuove features.

In primis è stato fortemente potenziato il supporto per Windows Live Writer che ora gestisce nativamente Tagging (con intellisense), Categorie Multiple (con sottocategorie), Abstract, Slug Customizzati e, dulcis in fundo, offre la possibilità di creare dinamicamente le proprie pagine (la mia pagina about è stata creata con WLW) con la possibilità di avere un vero e proprio Tree di pagine (maggiori info qui).

Alcuni screenshot:

WIndows Live Writer 001WIndows Live Writer 002WIndows Live Writer 003WIndows Live Writer 004


Per chi è un fan di WLW i complimenti vanno al buon Alessandro che ha dedicato molto del suo tempo libero a realizzare questa parte.
Oltre a questo, da come si era intuito dai miei ultimi post, è possibile realizzare skin anche utilizzando SparkViewEngine; ovviamente rimane la possibilità di scriverle in maniera “classica” o, se si preferisce, mista.
L’attuale skin è il porting della precedente in Spark e sembra girare bene, a dimostrazione dell’ottimo prodotto.

Di migliorie ce ne sono davvero tante, dalle notifiche con template, incluse di master page e localizzazione, fino ad arrivare ai post schedulati, autochiusura dei commenti per i post più vecchi di x giorni, OpenSearch, plugin, etc.
Importanti novità sono “in canna”: nelle prossime settimane prenderà luce la prima beta dotata di un sistema di autoinstallazione, configurazione ed upgrade automatico, e, da lì a breve, si aggiungeranno molte altre cose che ora non posso svelare.

Per chi fosse interessato ad un’eventuale migrazione è pronto un tool per l’import da Wordpress, e a breve da BlogML e RSS.

Che dire, un mega grazie a tutti quelli che mi hanno scritto e supportato in questa pazza avventura.
Ciauz


Comments