Habemus MVC3 (preview 1)

L’annuncio arriva direttamente dal blog di Scott Guthrie, anche se il download era apparso sui server Microsoft già da alcune ore: sta di fatto che MVC 3 Preview 1 è stato rilasciato, e lo potete scaricare direttamente qui.
Anche la versione 3 sembra percorrere quanto già fatto dalla versione 2, ossia evolvere quanto di già buono c’è senza stravolgere la struttura, quindi non aspettatevi di trovare grandissimi cambiamenti all’interno di questa release.

Tra le novità è stato incluso Razor, un view engine “csharp like” che va ad affiancarsi al view engine già presente, permettendo così di avere View scritte con differenti sintassi; un’altra novità molto interessante è la presenza dell’IServiceLocator, che personalmente ritenevo una mancanza in MVC2 (in dexter abbiamo implementato un qualcosa di simile).
In linea di massima tutta la parte di Dependency Injection è stata migliorata e di fatto ora è possibile andare a “giocare” con controller, viewengine, views, validation providers, model meta data provider, model binder, e chi più ne ha più ne metta.

Sono presenti anche altre novità di minor rilievo come ViewData dinamico, che sfrutta la keyword dynamics di c# 4 e di conseguenza vincola l’utilizzo di MVC3 all’ultima release del .NET Framework.

Direi che di argomenti e spunti per poter parlare e provare MVC3 ce ne sono, e sicuramente un confronto di Razor con Spark non tarderà ad arrivare.

Ciauz


Comments