Il Tilde Slash di Razor V2

Su segnalazione del buon Andrea, ho scoperto che, oltre ai “conditional attributes”, introduce un’altra novità chiamata “Tilde Slash” ossia “~/”.

Il concetto è simile a quello espresso in un mio vecchio post su Spark (vedi qui), con la differenza che in Spark si può specificare un dominio differente (molto comodo se si usa CDN).

In ogni caso l’utilizzo del Razor, con il Tilde Slash, aiuta lo sviluppatore nella scrittura del codice prendendosi in carico l’onere di risolvere automaticamente la url, eliminando così le noiose ripetizioni del ResolveUrl.

Dando un occhio al codice, questo markup

<img src="@Url.Content("~/Content/mylogo.png")" />

con Razor v2 diventa semplicemente questo

<img src="~/Content/mylogo.png" />

Beh comodo no?


Comments